Intro text on the top of the page
TITOLOdelSITO

Mystery Man e Formazione per il Travel Retail

Le recenti ricerche (vedi The Economist, Moody Report), confermano che i principali scali mondiali sono diventati dei veri e propri centri commerciali, dove le proposte dei brand luxury (e non solo) competono con quelle dei migliori department store internazionali e con le «Vie dello Shopping» tradizionali.

Pur seguendo dinamiche commerciali diverse rispetto a quelle dei monomarca esistenti nelle principali città del globo, il Travel Retail è molto attento ai dati di crescita delle vendite dirette delle grandi griffe nell’ambito degli scali internazionali.

Se in passato i viaggiatori erano senz’altro attirati dal beneficio offerto dal «Tax Free», oggi spesso essi comprano per la quantità dei brand presenti e perché apprezzano la qualità della «Shopping Experience» offerta dai negozi e dal contesto aeroportuale. Anche dal punto di vista del cibo, la proposta di «Food&Restaurant Experience» interpreta sempre di più la contemporaneità e il cambiamento sociale e negli stili di vita dei viaggiatori.

Il viaggiatore – che abbia più o meno tempo a disposizione – si aspetta una relazione di vendita e servizio in linea con quanto promesso dai differenti Brand di riferimento. Gli studi dimostrano che la percezione positiva dell’esperienza del cliente crolla drasticamente se essa si tinge di sentimenti negativi. Se la percezione è negativa, il cliente, attraverso il passaparola on line e off line, produrrà dei danni alla reputazione del brand ed al business.

Per mantenere una leadership sul mercato, ogni azienda appartenente al mondo del Retail Lusso (e non solo) e della Ristorazione nel Travel Retail, dovrà rivedere i propri paradigmi e strutturarsi in funzione dei bisogni, delle esigenze e delle aspettative dei viaggiatori sia «domestici» che globali.

Accanto alle competenze per una «Vendita Centrata sul Cliente» degli «addetti ai lavori», vanno sviluppate anche le competenze interculturali necessarie per vendere e servire clienti di etnie differenti.

Il percorso offerto da Mystery Man®, mentre rinforza le competenze per una «Vendita Centrata sul Cliente», fornisce il grande valore aggiunto dello sviluppo delle abilità di vendita e servizio multiculturali. Il fine è aumentare il Sell Out, la Brand Reputation, la fidelizzazione e l’advocacy, passando attraverso il miglioramento dei KPI e degli esiti dei Mystery Shopping.

 
Comments

No comments yet.